Il mondo che ci circonda viene spesso utilizzato dagli autori di fumetto come spunto per le loro opere, ecco alcuni esempi di come entomologia e botanica siano state utilizzate per la creazione di una storia, un’illustrazione, un personaggio o semplicemente una battuta.
L’esposizione, realizzata grazie alla collaborazione del Gruppo Modenese di Scienze Naturali e con il contributo di Pier Luigi Gaspa, mostrerà esempi di insetti e piante disegnati all’interno di tavole a fumetti provenienti da tutto il mondo, accostandovi a fianco l’elemento reale da cui l’autore può aver tratto ispirazione: nell’ambito del Festival del Fumetto, Modena, 12-14 maggio. Comparto San Filippo Neri.

Simone Rebucci