Ad Entomodena, Polisportiva Saliceta S. Giuliano, Strada Panni, 83 Modena

Sabato 8 aprile dalle ore 15.30 alle ore 17.30

Presentazione del Progetto: The School of Ants: a scuola con le formiche
Evento rivolto ai docenti di ogni ordine e grado

Che cosa è la School of Ants?

E’ un progetto di ricerca scientifica in cui cerchiamo la collaborazione di volontari per raccogliere dati sulla presenza e distribuzione delle varie specie di formiche che vivono nelle nostre città.

Il nostro è quindi un progetto di Citizen Science, ovvero di Scienza fatta dai Cittadini.

L’obiettivo scientifico.

Il nostro progetto ha come obiettivo lo studio delle formiche che vivono in città, in particolare nei cortili delle nostre case, delle nostre scuole o dei nostri luoghi di lavoro. Le formiche sono animali molto diffusi in vari ambienti: le possiamo incontrare facilmente nella vita di tutti i giorni. Nonostante ciò, c’è ancora molto da scoprire sulla loro diversità e distribuzione, soprattutto negli ecosistemi urbani.

Raccogliere queste informazioni può servirci a capire come l’urbanizzazione possa influenzare i cambiamenti climatici, l’avanzata di specie invasive e la biodiversità animale.

L’obiettivo didattico.

Il progetto ha una forte componente didattica e si propone come strumento per avvicinare gli interessati agli obiettivi ed ai metodi della ricerca scientifica attraverso una esperienza diretta sul campo. I primi destinatari sono sicuramente i docenti e gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado che potranno trovare nel progetto un utile strumento per l’insegnamento delle materie scientifiche. Tuttavia il progetto è aperto a qualsiasi tipo di volontario che sia appassionato di scienza.

Un altro scopo del progetto è quello di far comprendere ai partecipanti il significato ed il valore della parola Biodiversità attraverso l’osservazione degli animali che ci circondano e vivono negli ambienti a noi familiari. A tale scopo le formiche rappresentano un modello di biodiversità animale molto utile perché estremamente diffuse e di facile osservazione.

Programma:

Ore 15.30 – Presentazione del Progetto e di un primo prototipo di Ant Box.

La scatola nasce come uno strumento che possa permettere la partecipazione al progetto da parte di docenti e classi in tutto il territorio nazionale. La Ant Box contiene il materiale per partecipare al progetto in autonomia mantenendo comunque un contatto diretto con i ricercatori. Il contenuto della scatola è suddiviso in un kit scientifico per la raccolta delle formiche secondo il protocollo del progetto ed un kit didattico per permettere al docente di sviluppare autonomamente una serie di attività in base alle proprie esigenze didattiche.

Ingresso libero, ma è gradita la prenotazione.

Ore 16.30 – Laboratorio didattico per docenti.
Attività pratica in cui i partecipanti avranno la possibilità di utilizzare i kit presenti all’interno della Ant Box direttamente in loco. Ingresso a numero chiuso (max 20 posti).
Prenotazione obbligatoria: info e prenotazioni scrivere a: mariavittoria.zucchelli@muse.it

Soggetti coinvolti:

UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PARMA

I ricercatori del Laboratorio di Mirmecologia dell’ateneo di Parma sono il partner scientifico che ha ideato il progetto e che si è occupato di sviluppare gli aspetti scientifici.

Contatti: Dott.ssa Cristina Castracani.
Laboratorio di Mirmecologia Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale Università di Parma
Email: cristina.castracani@unipr.it ,
Web Site: www.myrmecologylab.wordpress.com
SOA Project: www.schoolofants.it

MUSE (Museo delle Scienze di Trento)

I Servizi Educativi del Muse hanno partecipato all’ideazione e creazione del materiale didattico della Ant Box e si sono inoltre incaricati di promuovere il progetto e di farlo conoscere ai docenti di ogni ordine e grado.Contatti: Dott.ssa Maria Vittoria Zucchelli

Museo delle Scienze di Trento – MUSE
Email: mariavittoria.zucchelli@muse.it ,
Web Site: www.muse.it
SOA Project al MUSE: http://www.muse.it/it/impara/trovattivit%C3%A0/attivita/Pagine/The-school-of-ants.aspx