Carissimi amici di Entomodena, meno di un mese fa vi avevamo confermato che l’edizione settembrina di Entomodena si sarebbe tenuta, seppur con modalità un po’ diverse dal solito. Questo perchè è necessario rispettare le normative previste dalla regione Emilia-Romagna, per garantire lo svolgimento in sicurezza della manifestazione.

Vi invieremo presto tutte le indicazioni da seguire per poter partecipare alla manifestazione in sicurezza, rimanete sintonizzati!
Per il momento raccomandiamo di sfruttare entrambe le giornate della mostra per non concentrare le presenze tutte durante la mattina del sabato, momento in cui frequentano la mostra gli entomologi e i lavoratori del settore. Avendo una capienza limitata, in caso di sovraffollamento, dovremo provvedere a limitare gli ingressi.

Vi inviamo ora la locandina ufficiale, che come vedete non riporta l’elenco delle conferenze, laboratori e attività divulgative che siamo abituati a trovare a Entomodena. Questo perchè, a causa delle misure di prevenzione contro il nuovo coronavirus, le difficoltà organizzative, in modo particolare la capienza massima dei locali, non ci consentono di realizzare queste iniziative. Prevediamo però di organizzare il giorno 4 ottobre 2020 al Parco della Resistenza una giornata completamente dedicata a laboratori e attività all’aperto, durante l’evento Urban Nature 2020 promosso dal WWF.

Ecco la sintesi misure che adotteremo perché l’evento di svolta in sicurezza nel rispetto delle norme anti COVID-19

  1. Maggior distanziamento fra i tavoli e le persone, con eliminazione delle attività ludico-didattiche. Superficie disponibile: 2300 mq.
  2. Ingresso e uscite distinte per il pubblico, guardie giurate incaricate di evitare un affollamento eccessivo.
  3. Sospensione degli ingressi in caso di sovraffollamento.
  4. Obbligo per tutti di indossare la mascherina.
  5. Gel disinfettante all’ingresso e sui tavoli degli espositori.
  6. Sanificazione dei locali; sanificazione continua dei bagni.
  7. Raccolta dati per la eventuale futura reperibilità di espositori e pubblico.